Presepe con i tappi di sughero

I tappi di sughero sono tra i materiali di scarto che possono avere mille modi per rinascere. Soprattutto in questo periodo dell’anno, e in particolare per il Natale 2012, diventano segnaposto, degli splendi addobbi per l’Albero, possono essere uniti per diventare delle bacheche su cui pinnare foto e messaggi oppure sono ideali come poggia pentola. In rete gira, da qualche settimana, l’idea di una mamma creativa, che per hobby fa l’architetto, e che ha trasformato i tappi di sughero in un presepe. Maria e Giuseppe e il bambin Gesù in culla sono realizzati con questi oggetti che potrete raccogliere durante l’anno, ogni volta che stappate spumante o vino. Tutti i personaggi sono stati realizzati grazie anche al riutilizzo di pezzetti di feltro e per le simpatiche faccine basta un pennarello nero. Questa composizione è perfetta da regalare ai propri commensali durante i lauti banchetti che vi preparate a mettere in scena oppure possono essere dei doni, dei piccoli pensieri, da scambiare con amici e colleghi.
Fonte